SEGRETARIATO ATTIVITA' ECUMENICHE

gruppo di Milano

ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICI PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO
A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO


Sabato 14 novembre 2015 al Centro Culturale Protestante di Milano giovani e anziani hanno fatto prove di visione comune.

L’occasione è stata un confronto pubblico, promosso dal SAE milanese e dal Centro Culturale Protestante del capoluogo lombardo, sul documento varato nel 2013 dalla commissione Fede e Costituzione del Consiglio Ecumenico delle Chiese (CEC), La chiesa: verso una visione comune, oggetto dei quattro incontri seminariali che, da febbraio a maggio, hanno raccolto attorno a un tavolo soci SAE e appassionati di ecumenismo.

Ci siamo chiesti che senso potesse avere il nostro incontrarci, proprio all’indomani del folle attentato alla pace che aveva insanguinato Parigi e tutto l’Occidente: la ferocia della violenza di chi tenta di presentare il pluralismo come incompatibile con la civile convivenza non rendeva forse patetico dar credito a un documento che confida nella forza del dialogo e nel sogno di una convergenza di vedute?

Ma ci può essere altra risposta a chi nega la possibilità del dialogo con la brutalità del pensiero unico ed esclusivo se non il dialogo stesso, disarmato, cocciuto? A chi pensa di inchiodarci alla realtà della reciproca incomprensione, se non il coraggio del sogno e della visione comune?

Ci sono venute in aiuto, prima di un minuto di silenzio, le parole di Tonino Bello  "La pace come cammino" lette da Donatella Saroglia, del SAE Milano, che ha introdotto e moderato l’incontro.

Il pomeriggio, dopo la presentazione del percorso seminariale fatto dal gruppo SAE di Milano sul documento, ha visto intrecciarsi le voci del relatore, Fulvio Ferrario, e dei due discussant Dragoslav Trifunovic e Francesco Castelli, ed è stato particolarmente polifonico grazie ai numerosi interventi dei convenuti.

Presentazione del Seminario sul documento: La Chiesa: verso una visione comune

Relazione dell’incontro

Vai al sito del SAE nazionale
www.saenotizie.it

sito aggiornato al 19 09 2019