papaMilano

Il pastore valdese: riconoscenza per l’impulso ecumenico

28 marzo 2017

Nel Duomo di Milano, in occasione della visita dipapa Francescolo scorso 25 marzo, era presente una delegazione del Consiglio delle chiese cristiane di Milano (CCCM), guidata dal suo presidente, il pastore valdeseGiuseppe Platone, nonché una rappresentanza del Forum delle religioni della città. Nell’incontro diretto con gli esponenti delle varie confessioni cristiane e di altre religioni presenti per l’occasione, papa Francesco, accompagnato dal cardinaleAngelo Scola, ha anche salutato il pastore Platone, che gli si è rivolto con queste parole: “Le esprimo, caro fratello in Cristo, la nostra sincera riconoscenza per il grande impulso che, con determinazione, sta offrendo sia al dialogo ecumenico, sia a quello interreligioso”. Al termine della celebrazione il pastore ha commentato: “Il breve scambio che ho potuto avere con il papa si è svolto all’insegna della gioia avvertendo un profondo clima di fraternità e di stima reciproca, che ha caratterizzato peraltro l’intera mattinata di riflessioni e preghiere in Duomo”.

Fonte: Nev.it